Festival in piazza Festival in piazza

Programma del Festival in Piazza
29
15:00

Allora crealo! Giovani imprese in piazza

a cura di Euricse – European Research Institute on Cooperative and Social Enterprises

L’evento è dedicato alla nuova generazione di imprenditori e a un approccio al lavoro più innovativo, sostenibile e creativo, in uno spazio fatto da giovani per i giovani, luogo di scambio e confronto tra chi fa impresa e chi ha idee da realizzare. Il programma, centrato sul tema dell’innovazione e delle sue ricadute in termini di occupazione e sostenibilità, dedicherà spazio alla creazione di nuove imprese come strumento per combattere la disoccupazione. Si parlerà anche di mobilità sociale, contadini 2.0, incentivi e ostacoli per la nascita di nuove imprese, politiche pubbliche, crowdfunding e monete complementari, economia collaborativa, cooperative e imprese sociali, di come investire nelle proprie passioni e di come imparare a fare l’imprenditore. Uno sguardo infine alle aziende che stanno cambiando l’Italia e al ruolo delle reti per lo sviluppo locale.
5 giorni, 100 relatori, 27 appuntamenti tra approfondimenti, testimonianze, workshop, tavole rotonde, incontri. E, nell’ora dell’aperitivo, momenti conviviali e culturali e DJ set. Per maggiori informazioni sul programma: www.alloracrealo.it

Piazza Fiera -
30
00:00

Due sguardi: un'Africa

Mostra fotografica
a cura di ACAV, con la direzione artistica di Piero Cavagna e Giulio Malfer

Percorso fotografico che nasce dall’incontro tra ragazzi di Trento e ragazzi di Kobobo, uniti in un progetto di reciproca conoscenza. La mostra ci accompagna nell’intimità della vita di tutti i giorni nel contesto di una comunità ugandese e si propone come metafora dei possibili ostacoli che si possono interporre negli spostamenti che individui o gruppi compiono nello spazio sociale.

Piazza Fiera -
30
10:00

Kids at Work

a cura del Gruppo Atlantia – Autostrade per l’Italia

Attività creativa, divertente e stimolante per i bambini tra i 5 e gli 11 anni, coinvolti nella costruzione di vere e proprie autostrade per collegare paesi, città e regioni italiane.
Grazie ad un tappeto di 50 mq raffigurante l’Italia e la rete autostradale di Autostrade per l’Italia, i piccoli visitatori potranno vestire i panni di giovani ingegneri, immaginando e costruendo ponti, viadotti, strade e gallerie. Avranno a disposizione 500 kg di mattoncini di diverse forme e dimensioni, provenienti da materiale di scarto industriale “nobile” (legno tornito).
Kids at Work è una performance partecipata ideata da Autostrade per l’Italia e dall’architetto Mao Fusina, il quale guiderà i bambini nell’attività di progettazione e realizzazione libera delle loro infrastrutture.
I bambini potranno giocare, in gruppi di circa 30-40, per sessioni della durata di 1 ora circa.

Piazza Fiera -
30
10:30

Laboratori creativi per bambini e ragazzi: Kissakisarò

a cura della Cooperativa sociale La Coccinella

Occasione creativa per iniziare a coltivare un sogno e un’idea di quale lavoro si farà da grandi, inventando anche inedite identità professionali, con l’utilizzo dei più diversi materiali, per sperimentarsi in spensierati “esercizi di futuro”. 
Età 5-11 anni. Non è prevista la prenotazione.

Piazza Fiera -
30
11:00

Allora crealo! Giovani imprese in piazza

a cura di Euricse – European Research Institute on Cooperative and Social Enterprises

L’evento è dedicato alla nuova generazione di imprenditori e a un approccio al lavoro più innovativo, sostenibile e creativo, in uno spazio fatto da giovani per i giovani, luogo di scambio e confronto tra chi fa impresa e chi ha idee da realizzare. Il programma, centrato sul tema dell’innovazione e delle sue ricadute in termini di occupazione e sostenibilità, dedicherà spazio alla creazione di nuove imprese come strumento per combattere la disoccupazione. Si parlerà anche di mobilità sociale, contadini 2.0, incentivi e ostacoli per la nascita di nuove imprese, politiche pubbliche, crowdfunding e monete complementari, economia collaborativa, cooperative e imprese sociali, di come investire nelle proprie passioni e di come imparare a fare l’imprenditore. Uno sguardo infine alle aziende che stanno cambiando l’Italia e al ruolo delle reti per lo sviluppo locale.
5 giorni, 100 relatori, 27 appuntamenti tra approfondimenti, testimonianze, workshop, tavole rotonde, incontri. E, nell’ora dell’aperitivo, momenti conviviali e culturali e DJ set. Per maggiori informazioni sul programma: www.alloracrealo.it

Piazza Fiera -
30
14:00

Kids at Work

a cura del Gruppo Atlantia – Autostrade per l’Italia

Attività creativa, divertente e stimolante per i bambini tra i 5 e gli 11 anni, coinvolti nella costruzione di vere e proprie autostrade per collegare paesi, città e regioni italiane.
Grazie ad un tappeto di 50 mq raffigurante l’Italia e la rete autostradale di Autostrade per l’Italia, i piccoli visitatori potranno vestire i panni di giovani ingegneri, immaginando e costruendo ponti, viadotti, strade e gallerie. Avranno a disposizione 500 kg di mattoncini di diverse forme e dimensioni, provenienti da materiale di scarto industriale “nobile” (legno tornito).
Kids at Work è una performance partecipata ideata da Autostrade per l’Italia e dall’architetto Mao Fusina, il quale guiderà i bambini nell’attività di progettazione e realizzazione libera delle loro infrastrutture.
I bambini potranno giocare, in gruppi di circa 30-40, per sessioni della durata di 1 ora circa.

Piazza Fiera -
30
15:00

Laboratori creativi per bambini e ragazzi: Paesaggi mobili

a cura della Cooperativa sociale La Coccinella

Il laboratorio prevede l’uso di materiali naturali diversi per ricreare la natura e i suoi elementi. Un invito ad osservare e “ascoltare” i materiali, per entrare in contatto con forme, colori e linguaggi, attraverso i quali la natura ci parla. 
Età 5-11 anni. Non è prevista la prenotazione.

Piazza Fiera -
31
00:00

Due sguardi: un'Africa

Mostra fotografica
a cura di ACAV, con la direzione artistica di Piero Cavagna

Percorso fotografico allestito all’aperto, in piazza Fiera, che nasce dall’incontro tra ragazzi di Trento e ragazzi di Kobobo, uniti in un progetto di reciproca conoscenza. La mostra ci accompagna nell’intimità della vita di tutti i giorni nel contesto di una comunità ugandese e si propone come metafora dei possibili olstacoli che si possono interporre negli spostamenti che individui o gruppi compiono nello spazio sociale.

Piazza Fiera -
31
10:00

Kids at Work

a cura del Gruppo Atlantia – Autostrade per l’Italia

Attività creativa, divertente e stimolante per i bambini tra i 5 e gli 11 anni, coinvolti nella costruzione di vere e proprie autostrade per collegare paesi, città e regioni italiane.
Grazie ad un tappeto di 50 mq raffigurante l’Italia e la rete autostradale di Autostrade per l’Italia, i piccoli visitatori potranno vestire i panni di giovani ingegneri, immaginando e costruendo ponti, viadotti, strade e gallerie. Avranno a disposizione 500 kg di mattoncini di diverse forme e dimensioni, provenienti da materiale di scarto industriale “nobile” (legno tornito).
Kids at Work è una performance partecipata ideata da Autostrade per l’Italia e dall’architetto Mao Fusina, il quale guiderà i bambini nell’attività di progettazione e realizzazione libera delle loro infrastrutture.
I bambini potranno giocare, in gruppi di circa 30-40, per sessioni della durata di 1 ora circa.

Piazza Fiera -
31
10:30

Laboratori creativi per bambini e ragazzi: Case flessibili

a cura della Cooperativa sociale La Coccinella

Il laboratorio propone la costruzione di un’originale casa flessibile con il filo di ferro, un materiale duttile e restistente, in grado di accogliere continue rivisitazioni e suggestioni da abitazioni vicine e lontane, per creare la propria casa mobile, iniziando a pensarsi cittadini del mondo.
Età 5-11 anni. Non è prevista la prenotazione.

Piazza Fiera -
31
11:00

Allora crealo! Giovani imprese in piazza

a cura di Euricse – European Research Institute on Cooperative and Social Enterprises

L’evento è dedicato alla nuova generazione di imprenditori e a un approccio al lavoro più innovativo, sostenibile e creativo, in uno spazio fatto da giovani per i giovani, luogo di scambio e confronto tra chi fa impresa e chi ha idee da realizzare. Il programma, centrato sul tema dell’innovazione e delle sue ricadute in termini di occupazione e sostenibilità, dedicherà spazio alla creazione di nuove imprese come strumento per combattere la disoccupazione. Si parlerà anche di mobilità sociale, contadini 2.0, incentivi e ostacoli per la nascita di nuove imprese, politiche pubbliche, crowdfunding e monete complementari, economia collaborativa, cooperative e imprese sociali, di come investire nelle proprie passioni e di come imparare a fare l’imprenditore. Uno sguardo infine alle aziende che stanno cambiando l’Italia e al ruolo delle reti per lo sviluppo locale.
5 giorni, 100 relatori, 27 appuntamenti tra approfondimenti, testimonianze, workshop, tavole rotonde, incontri. E, nell’ora dell’aperitivo, momenti conviviali e culturali e DJ set. Per maggiori informazioni sul programma: www.alloracrealo.it.

Piazza Fiera -
31
14:00

Kids at Work

a cura del Gruppo Atlantia – Autostrade per l’Italia

Attività creativa, divertente e stimolante per i bambini tra i 5 e gli 11 anni, coinvolti nella costruzione di vere e proprie autostrade per collegare paesi, città e regioni italiane.
Grazie ad un tappeto di 50 mq raffigurante l’Italia e la rete autostradale di Autostrade per l’Italia, i piccoli visitatori potranno vestire i panni di giovani ingegneri, immaginando e costruendo ponti, viadotti, strade e gallerie. Avranno a disposizione 500 kg di mattoncini di diverse forme e dimensioni, provenienti da materiale di scarto industriale “nobile” (legno tornito).
Kids at Work è una performance partecipata ideata da Autostrade per l’Italia e dall’architetto Mao Fusina, il quale guiderà i bambini nell’attività di progettazione e realizzazione libera delle loro infrastrutture.
I bambini potranno giocare, in gruppi di circa 30-40, per sessioni della durata di 1 ora circa.

Piazza Fiera -
31
15:00

Laboratori creativi per bambini e ragazzi: Kissakisarò

a cura della Cooperativa sociale La Coccinella

Occasione creativa per iniziare a coltivare un sogno e un’idea di quale lavoro si farà da grandi, inventando anche inedite identità professionali, con l’utilizzo dei più diversi materiali, per sperimentarsi in spensierati “esercizi di futuro”. 
Età 5-11 anni. Non è prevista la prenotazione.

Piazza Fiera -
01
00:00

Due sguardi un Africa

Mostra fotografica
a cura di ACAV, con la direzione artistica di Piero Cavagna e Giulio Malfer

Percorso fotografico che nasce dall’incontro tra ragazzi di Trento e ragazzi di Kobobo, uniti in un progetto di reciproca conoscenza. La mostra ci accompagna nell’intimità della vita di tutti i giorni nel contesto di una comunità ugandese e si propone come metafora dei possibili ostacoli che si possono interporre negli spostamenti che individui o gruppi compiono nello spazio sociale.

Piazza Fiera -
01
10:00

Kids at Work

a cura del Gruppo Atlantia – Autostrade per l’Italia

Attività creativa, divertente e stimolante per i bambini tra i 5 e gli 11 anni, coinvolti nella costruzione di vere e proprie autostrade per collegare paesi, città e regioni italiane.
Grazie ad un tappeto di 50 mq raffigurante l’Italia e la rete autostradale di Autostrade per l’Italia, i piccoli visitatori potranno vestire i panni di giovani ingegneri, immaginando e costruendo ponti, viadotti, strade e gallerie. Avranno a disposizione 500 kg di mattoncini di diverse forme e dimensioni, provenienti da materiale di scarto industriale “nobile” (legno tornito).
Kids at Work è una performance partecipata ideata da Autostrade per l’Italia e dall’architetto Mao Fusina, il quale guiderà i bambini nell’attività di progettazione e realizzazione libera delle loro infrastrutture.
I bambini potranno giocare, in gruppi di circa 30-40, per sessioni della durata di 1 ora circa.

Piazza Fiera -
01
10:30

Laboratori creativi per bambini e ragazzi: Paesaggi mobili

a cura della Cooperativa sociale La Coccinella

Il laboratorio prevede l’uso di materiali naturali diversi per ricreare la natura e i suoi elementi. Un invito ad osservare e “ascoltare” i materiali, per entrare in contatto con forme, colori e linguaggi, attraverso i quali la natura ci parla.
Età 5-11 anni. Non è prevista la prenotazione.

Piazza Fiera -
01
11:00

Allora crealo! Giovani imprese in piazza

a cura di Euricse – European Research Institute on Cooperative and Social Enterprises

L’evento è dedicato alla nuova generazione di imprenditori e a un approccio al lavoro più innovativo, sostenibile e creativo, in uno spazio fatto da giovani per i giovani, luogo di scambio e confronto tra chi fa impresa e chi ha idee da realizzare. Il programma, centrato sul tema dell’innovazione e delle sue ricadute in termini di occupazione e sostenibilità, dedicherà spazio alla creazione di nuove imprese come strumento per combattere la disoccupazione. Si parlerà anche di mobilità sociale, contadini 2.0, incentivi e ostacoli per la nascita di nuove imprese, politiche pubbliche, crowdfunding e monete complementari, economia collaborativa, cooperative e imprese sociali, di come investire nelle proprie passioni e di come imparare a fare l’imprenditore. Uno sguardo infine alle aziende che stanno cambiando l’Italia e al ruolo delle reti per lo sviluppo locale.
5 giorni, 100 relatori, 27 appuntamenti tra approfondimenti, testimonianze, workshop, tavole rotonde, incontri. E, nell’ora dell’aperitivo, momenti conviviali e culturali e DJ set. Per maggiori informazioni sul programma: www.alloracrealo.it.

Piazza Fiera -
01
14:00

Kids at Work

a cura del Gruppo Atlantia – Autostrade per l’Italia

Attività creativa, divertente e stimolante per i bambini tra i 5 e gli 11 anni, coinvolti nella costruzione di vere e proprie autostrade per collegare paesi, città e regioni italiane.
Grazie ad un tappeto di 50 mq raffigurante l’Italia e la rete autostradale di Autostrade per l’Italia, i piccoli visitatori potranno vestire i panni di giovani ingegneri, immaginando e costruendo ponti, viadotti, strade e gallerie. Avranno a disposizione 500 kg di mattoncini di diverse forme e dimensioni, provenienti da materiale di scarto industriale “nobile” (legno tornito).
Kids at Work è una performance partecipata ideata da Autostrade per l’Italia e dall’architetto Mao Fusina, il quale guiderà i bambini nell’attività di progettazione e realizzazione libera delle loro infrastrutture.
I bambini potranno giocare, in gruppi di circa 30-40, per sessioni della durata di 1 ora circa.

Piazza Fiera -
01
15:00

Laboratori creativi per bambini e ragazzi: Case flessibili

a cura della Cooperativa sociale La Coccinella

Il laboratorio propone la costruzione di un’originale casa flessibile con il filo di ferro, un materiale duttile e restistente, in grado di accogliere continue rivisitazioni e suggestioni da abitazioni vicine e lontane, per creare la propria casa mobile, iniziando a pensarsi cittadini del mondo. Età 5-11 anni. Non è prevista la prenotazione.

Piazza Fiera -
02
00:00

Due sguardi un Africa

Mostra fotografica
a cura di ACAV, con la direzione artistica di Piero Cavagna e Giulio Malfer

Percorso fotografico che nasce dall’incontro tra ragazzi di Trento e ragazzi di Kobobo, uniti in un progetto di reciproca conoscenza. La mostra ci accompagna nell’intimità della vita di tutti i giorni nel contesto di una comunità ugandese e si propone come metafora dei possibili ostacoli che si possono interporre negli spostamenti che individui o gruppi compiono nello spazio sociale.

Piazza Fiera -
02
10:00

Laboratori creativi per bambini e ragazzi: Barattiamo?

a cura della Cooperativa sociale La Coccinella

Una postazione di scambio e il gioco è fatto! Secondo le semplici regole del baratto i bambini potranno portare da casa giocattoli, libri, giornalini e altri piccoli oggetti, per allestire una micro-bancarella e scambiare le proprie cose con altri. Barattare insegna ai bambini a dare un giusto valore alle cose e a pensare che un oggetto che non serve più, può rivivere con un altro bambino.
Età 5-11 anni. Non è prevista la prenotazione.

Piazza Fiera -
02
11:00

Allora crealo! Giovani imprese in piazza

a cura di Euricse – European Research Institute on Cooperative and Social Enterprises

L’evento è dedicato alla nuova generazione di imprenditori e a un approccio al lavoro più innovativo, sostenibile e creativo, in uno spazio fatto da giovani per i giovani, luogo di scambio e confronto tra chi fa impresa e chi ha idee da realizzare. Il programma, centrato sul tema dell’innovazione e delle sue ricadute in termini di occupazione e sostenibilità, dedicherà spazio alla creazione di nuove imprese come strumento per combattere la disoccupazione. Si parlerà anche di mobilità sociale, contadini 2.0, incentivi e ostacoli per la nascita di nuove imprese, politiche pubbliche, crowdfunding e monete complementari, economia collaborativa, cooperative e imprese sociali, di come investire nelle proprie passioni e di come imparare a fare l’imprenditore. Uno sguardo infine alle aziende che stanno cambiando l’Italia e al ruolo delle reti per lo sviluppo locale.
5 giorni, 100 relatori, 27 appuntamenti tra approfondimenti, testimonianze, workshop, tavole rotonde, incontri. E, nell’ora dell’aperitivo, momenti conviviali e culturali e DJ set. Per maggiori informazioni sul programma: www.alloracrealo.it.

Piazza Fiera -